Astrati vi invita alla ONETEAMBIMCONFERENCE

LA ONETEAMBIMCONFERENCE

 si terrà mercoledì 30 Novembre 2016 dalle ore 14.00 alle 18.00

nella sala Eugenio Montale, Teatro Carlo Felice.

 

carlo-feliceL’evento fa parte di una serie di interventi analoghi che sono già stati fatti sul territorio nazionale (Roma, Milano, Torino) e sarà incentrato sul Nuovo Codice Appalti e sugli strumenti e best practice per il Building Information Modeling nel mondo degli edifici, delle infrastrutture e delle costruzioni. L’evento fornirà aggiornamenti sullo stato dell’arte del BIM in Italia, nozioni tecniche, case histories e sugli strumenti necessari alla gestione di progetti in ambito Architecture, Engineering & Construction attraverso i processi BIM.

Il seminario sarà dedicato ad Architetti, Progettisti, Project Manager, Ingegneri, Impiantisti, Geometri, periti industriali che si occupano di progettazione integrata in ambito sia architettonico che infrastrutturale.

locandinaApprofondiremo il tema dell’applicazione del BIM per il costruito, argomento di particolare interesse per la città di Genova. Su questo tema parleranno realtà consolidate ed autorevoli come d’Appolonia, studio Archimede con il BimTeamLiguria e l’Ing. Perego, membro della Commissione UNI. Un importante contributo sarà dato dalla Scuola Politecnica attraverso la Professoressa Morbiducci e l’Ing. Messico. Inoltre la Scuola Politecnica presenterà parte del progetto BHIM, la metodologia BIM  applicata al campo delle belle arti.

Abbiamo quindi cercato di declinare il tema della metodologia BIM su quello che già è stato fatto o si sta facendo all’interno del nostro territorio Ligure.

Durante l’evento Astrati, www.astrati.eu, soluzioni per la stampa 3D, presenterà alcune applicazioni della stampa 3D in campo architettonico e del restauro.

I servizi per il mondo della progettazione di Astrati

Astrati, società di servizi per la stampa 3D, è di supporto a architetti, ingegneri e progettisti  che utilizzano, vorrebbero utilizzare o averne solo i vantaggi dei software parametrici.

Come?

  • Astrati può assistervi nella progettazione e nella realizzazione dei vostri progetti dandovi supporto nell’acquisto e nella formazione dei software necessari alla modellazione tridimensionale.
  • Darvi supporto nello sviluppo dei vostri progetti con personale qualificato (ingegneri, architetti, geometri, progettisti, Bim manager e Bim specialist) sia per esternalizzare una parte del vostro lavoro sia per affrontare dei picchi di lavoro.
  • Stampare in 3D le vostre opere e nello specifico opere architettoniche, impianti industriali, modelli per impianti idraulici, belle arti (archiviazione e riproduzione), dopo aver reso il vostro modello idoneo alla stampa.

Stampa 3D, entriamo più nello specifico:
mobius1200Astrati grazie alle tecnologie additive può creare modelli in scala di
opere architettoniche, direttamente dal modello tridimensionale per esempio costruito con Revit o altri programmi parametrici. I modelli 3D in scala che otteniamo hanno sempre un alto impatto estetico e possono essere arricchiti di particolari. La scala può essere scelta liberamente così come il colore e la finitura. Si possono creare oggetti trasparenti, semi-trasparenti così come reticolati o griglie anche molto complessi o forme tondeggianti e texture.

render-impianto2Un’altra applicazione è la creazione di modelli di impianto industriale in scalaAstrati può creare modelli fisici in scala di organi di scarico di dighe e traverse fluviali, vasche di dissipazione, pozzi piezometrici, ed altre opere idrauliche allo scopo di simulare i fenomeni idraulici e fornire risposte di alto contenuto tecnico-scientifico alle richieste dell’eventuale committenza, con parti anche mobili e funzionanti.

Attraverso le tecnologie additive Astrati è in grado di riprodurre fedelmente opere legate ai beni culturali. La scansione tridimensionale dà la possibilità di archiviare un file in cui l’opera è presente nelle sue tre dimensioni e in tutti i suoi particolari. I vantaggi di questa tecnologia a confronto dei rilievi manuali è nella precisione e nella velocità, in pochi minuti si possono rilevare milioni di punti che poi andranno a formare il disegno tridimensionale. Dal modello 3D si procede alla produzione del pezzo. La definizione e i rivestimenti (anche in marmo) saranno poi a scelta del cliente e in relazione alle sue esigenze. Inoltre il pezzo riprodotto può essere alleggerito rispetto all’originale o modificato.

I nostri professionisti che vi daranno supporto.

  • Enrico Fazzino: Architetto, Bim manager, sviluppatore standard BIM, redattore di BIM Execution Plan,  Creazioni modelli 3D.
  • Paolo Ferrero: Geometra, Tecnico Efficienza Energetica, Creazioni modelli 3D, Rilievo e        Restituzione UI , Documenti Catastali e Comunali https://www.facebook.com/Geometra-Paolo-Ferrero-1593843597576982/?ref=bookmarks
  • Enrico Olia: Designer, specializzato in Creazione modelli in scala, progettazione parametrica meccanica, modellatore Revit
  • Andrea Fedele: Ingegnere civile, Bim manager,  Creazioni modelli 3D

Per iscrizioni: http://www.oneteam.it/events/one-team-bim-conference-genova/

L’evento è gratuito darà la possibilità ad accedere ai crediti per gli ordini che hanno aderito all’iniziativa:

4 crediti per Architetti, Periti industriali, 2 crediti per i geometri.

Pagina Facebook: BIM -Building Information Modelling- Genova

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...