3 modi per dire: Stampa 3D

  • Pronto Astrati? Voi fate stampa 3D? Quanto costa?

_rotogravure_printing_machineEd ecco che dalla mia bocca parte il disco che ripeto  da un anno e mezzo:

  • Con il nome di STAMPA 3D convivono tante tecnologie diverse che funzionano in maniera diversa, ma che hanno un elemento comune: costruire un oggetto reale partendo da un disegno CAD in maniera additiva, ovvero layer by layer. Lei ha il disegno CAD?
  • Sì, ma a me serve solo una stampa 3D, in generale… volevo solo sapere quanto costa….
  • Non si può parlare di STAMPA 3D in generale come non si può parlare di stampa su carta in generale, basti pensare che nella stessa famiglia di “stampa su carta” convivono le stampanti che abbiamo in casa a getto d’inchiostro o laser e  le grandi macchine che stampano i giornali o i libri: tutte stampano inchiostro su carta ma lo fanno in modo differente e con finalità differenti. Se deve
    stampare un libro di quattrocento pagine in diecimila copie lei lo farebbe mai con la stampante a getto di inchiostro che ha in casa? 

Se mi butta giù il telefono ha ragione, povero signor Capello, del negozio di colori, mi ha preso in una brutta giornata e quindi si becca lo spiegone completo, al telefono … Il Signor Capello però mi sta ad ascoltare:

  • Infatti volevo anche comprarmela una stampante, lei cosa mi consiglierebbe?
  • Così in generale?
  • Sì, infatti.
  • Scusi?
  • Lei è un privato, un makers? Se è così deve scegliere una stampante che appartiene alla prima famiglia, quella dei consumer, perché lei vuole giocare con una stampante 3D, ha tanto tempo da dedicarci per farla funzionare… vuole spendere poco e avere dei risultati un po’ grezzi ed 
  • stampante di casaMa lei chi è?
  • approssimativi?
  • No, no, non ho tanto tempo!
  • Perché se è così i prezzi vanno dalle poche centinaia a qualche migliaia di euro (2, 3 mila), stampano solo plastica.
  • Mi servirebbe anche per lavoro…
  • Allora appartiene alla famiglia dei professionisti: le serve una macchina più performante ma a questo punto deve venire qua, in via di Canneto 23/1, nel nostro ufficio, per farmi vedere cosa fa, cosa le serve perché le possibilità sono molteplici, le tecnologie varie e i materiali pure. In ogni caso sappia che le serve dello spazio per fare i trattamenti di post produzione.
  • Faccio qualche piccola produzione, 200, 300 pezzi, a volte un migliaio…
  • Allora lei appartiene alla famiglia della produzione additiva?
  • Non lo so. Ma si può fare tutto?
  • Sì, ma non tutto a senso farlo in stampa 3D. Quindi è importante capire a chi e dove queste tecnologie possono apportare valore
  • Ma è rivolta a tutti?
  • Sì, tutti coloro i quali utilizzano la prototipazione. La produzione personalizzata o le medie serie. La produzione di assemblati o geometrie complesse. Chi produce stampi. Quindi tecnicamente tutti i settori ma non a tutti.
  • Ho capito, quindi alla fine un oggetto largo 7 cm e mezzo e alto 14 cm quanto costa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...