Pronto Astrati, può stamparmi in 3D l’ala di un’astronave?

astrati daltaniusÈ Daltanious che compare giù,

E il nemico non esiste più,

È Daltanious che ci aiuterà,

Superbalestra, frecce, spada, lame boomerang.”

  • Pronto Astrati.
  • Devo stampare in 3D un piccolo pezzo di plastica, un’aletta di un’astronave ma vorrei sapere se lo potete fare uguale, anche come materiale.
  • Sì, possiamo stampare una aletta di un’astronave. Per sapere quale tecnologia utilizzare e quindi che risultato ottenere devo sapere quanto è grande e se deve stare in esterno o in interno o vicino a fonti di calore.
  • Pochi centimetri di grandezza, deve stare in una bacheca è per il mio Daltanius!
  • Non lo trova di commercio? Glielo dico perché la nostra è una produzione artigianale e quindi è come quando si cerca una mensola, se la vende Ikea costa meno che se la compra da un falegname fatta su misura.
  • No, solo l’aletta non la vendono. Si è persa non so come e non si trova. Il prezzo non è un problema perché sono pezzi da collezionismo.
  • Guardi, bisogna fare un progetto e poi stamparlo, in genere per oggetti di piccole dimensioni ci si aggira sul centinaio di euro. Per avere un preventivo più accurato io devo già iniziare a disegnare quindi chiediamo una caparra di trenta euro, che se poi il preventivo viene accettato questi trenta euro vengono scalati dal costo totale. Se invece non accetta il preventivo rimangono a noi.
  • Perfetto.
  • Colore?
  • Rosso.
  • Quale rosso?
  • Non lo so, il rosso è rosso.

ala daltanis“Per Daltanious, che compare giù,

E il nemico non esiste più,

È Daltanious che ci aiuterà,

Non sia arrende mai, troppo forte,

Non è nato ancora chi lo batterà.”

Enrico si arma di calibro e inizia a misurare e disegnare.

Nel frattempo cambio la resina in macchina ( Una resina che avevamo precedentemente colorato).

La stampante parte e dopo un paio d’ore la nostra aletta esce dalla stampante. A questo punto viene lavata per due volte in un alcool apposito, poi asciugata e messa a “cuocere”. Dopo qualche ora la prendo e ne rimuovo i supporti manualmente e la carteggio.

L’aletta è stata stampata in resina metacrilica rossa con dei layer (spessore dello strato) a 25 micron (un micron è un millesimo di millimetro).

Il cliente il giorno dopo controlla il pezzo, vediamo il pezzo nell’insieme dell’astronave. Decidiamo di assottigliare ulteriormente una parte e darci una mano di vernice rossa per ulteriormente caricare il colore della resina rossa  (il poco spessore del pezzo lo ha reso leggermente traslucido).

daltanius 3d“Ha in mente Kento e va,

Con le astrogambe va,

E il suo leone in petto ruggirà,

Tutto disintegra quando gli girano

Le lame boomerang.”

 

L’aletta del nostro Daltanius è identica all’originale.

L’astronave moncata è ritornata integra nella bacheca del nostro cliente.

  • Senza questa aletta non potevo più esporla, ora invece è di nuovo integra.

Se siete anche voi collezionisti e desiderate riportare in vita i vostri modelli contattateci.

Possiamo fornirvi il disegno, la stampa e le rifiniture che i vostri pezzi necessitano.

 

http://www.astrati.eu

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...